ORTAGGI & ORTICOLE BIOLOGICI

L’azienda nasce nel 2018 ed opera nel campo dell’agricoltura Biologica, produce principalmente pomodoro da industria e cima di rapa.

La nostra azienda è costituita da una superficie di 7,33 ettari e dedichiamo la nostra coltivazione, tra le altre cose, alla semina di canapa.

Dispone di macchinari di ultima generazione e delle tecnologie più innovative nel campo dell’agricoltura.
Sin dalla nascita dell’azienda disponiamo di un contratto di smaltimento e di formulari aggiornati ogni anno.

24 ETTARI DI ORTICOLE

Il clima della zona è tipicamente caldo e asciutto, la temperatura media oscilla tra i 12 gradi e i 20 gradi, con umidità relativa compresa tra il 55% e il 96%, la piovosità media annua e di 800mm. Tutti i terreni si presentano pianeggianti d’ottima tessitura perche trattasi di terreni di tipo alluvionale, di medio impasto e buona struttura, ricchi di sostanza organica ed elementi nutritivi. Terreni che si adattano alla coltivazione sia di specie arboree che ortive.

Tutti i terreni si presentano pianeggianti d’ottima tessitura perché trattasi di terreni di tipo alluvionale, di medio impasto e buona struttura, ricchi di sostanza organica ed elementi nutritivi, con reazione da neutra a leggermente acida. Terreni che ben si adattano alla coltivazione sia di specie erbacee che ortive.

L’ordinamento produttivo attuale è di tipo Orticolo. Tale tipo di ordinamento si realizza grazie al rispetto di una buona rotazione pluriennale che è alla base di una serie di tecniche agronomiche adottate per l’ottenimento di produzioni da agricoltura integrata nonché nel pieno rispetto delle norme sulla buona prassi agricola e quelle relative alla condizionalità.

In particolare i terreni condotti dall’azienda coltivati per 7,33 ettari ad ortive autunno vernine quali cavolfiore, broccoli di rape e fagiolino che per le loro caratteristiche di produzioni stagionali non necessitano di irrigazione.

Vista la fertilità dei fondi, durante il periodo estivo, viene coltivato su tutta la superficie aziendale, pomodoro da pieno campo, melone tipo retato, anguria tipologia allungata nonché tutta una gamma di ortaggi.

La scelta produttiva è conseguenza della vocazione della zona in cui, grazie alla ottima fertilità dei terreni, si ottengono elevate produzioni. Ovviamente vengono alternate sui fondi, specie appartenenti a famiglie ortive diverse, ciò al fine di evitare fenomeni di “stanchezza” del terreno. Tra le colture più rappresentate troviamo il cavolfiore, il friariello e il fagiolino. Tali rotazioni rendono difficile stilare un bilancio aziendale costante per via della diversità delle colture praticate: spesso infatti si è costretti ad optare per una coltura meno remunerativa pur di non sfruttare troppo il terreno e er non ricorrere a continue concimazioni. Tali pratiche sono in linea con quanto previsto nelle NBPA della Regione Campania.

Al fine di ottemperare alle norme sulla salvaguardia dell’ambiente l’azienda ha stipulato un contratto di smaltimento rifiuti con una ditta specializzata, Ambiente Ecologia Servizi S.R.L con sede in Marigliano (NA) alla via Paolo Tosti, 9.

VILLA LITERNO / CASERTA
CONTATTI